Le spiaggie più belle, l'isola di Daku nelle Filippine

Dako nelle filippine
La sua sabbia bianca è una delle più belle di questo angolo di mondo. Le sue acque cristalline color turchese sono così invitanti, che anche chi non sa nuotare, non resiste ad un tuffo in acqua. E poi, così remota, da non dover arrivare per tempo, per occupare con il telo un pezzo di spiaggia. Semplicemente tranquillo, adatto a chi cerca il contatto con la natura, ed il relax.

L'isola di Daku, o Dako, è una piccola isola del Filippine, davanti alla più grande isola Siargao, qualche chilometro al largo della costa del piccolo paese di General Luna. Nonostante il nome nella lingua locale significhi grande, si tratta di una piccola isola, protetta ad est, dall'Oceano Pacifico, da un barriera corallina, meta preferita per gli amanti dello snorkeling e del surf. Nessuna costruzione artificiale sull'isola, solo qualche capanna per ripararsi dal sole, ed una rete per il beach volley.

Dako è davvero spettacolare! Abbiamo affittato un kayak doppio, davvero nuovo e a buon mercato, in un resort vicino General Luna. Siamo partiti verso le 6 del mattino. L'acqua era calma e si poteva vedere il proprio viso riflesso nell'acqua cristallina. La traversata ha preso solo 25 minuti e quando siamo arrivati ​​non riuscivamo a credere ai nostri occhi. La spiaggia è come quelle che si vedono su cartolina, con fine sabbia bianca e palme da cocco. Senza dubbio, Dako è stata la migliore spiaggia, con "piscina", tra quelle che abbiamo visitato esplorando Siargao. Ottimo per lo snorkeling e per il surf. Veramente Bello. Remembersaturday.

Nelle Filippine vedi anche le bellissime isole di Bohol, l'Boracay, Coron.

Foto I Travel Philippines.

  • shares
  • Mail