Primavera 2013 in Oriente, il tour gourmet del Giappone

Ecco un modo ideale per assaporare la primavera giapponese, l'itinerario creato ad hoc da La Via del Sake per conoscere le tradizioni più intrinseche del paese, andando nei posti giusti al momento giusto. Che poi è il momento della famosa fioritura dei ciliegi, che cade proprio intorno al ponte di fine aprile. La quota individuale di 1.780 euro (escluso il volo) prevede un percorso esperienziale di circa 10 giorni a partire dal 25 aprile 2013 (data di inizio, con arrivo in Giappone massimo entro il 24 aprile).

Sono comprese la quota associativa a La Via del Sakè, la sistemazione in camera doppia per 10 pernottamenti con colazione, l'assicurazione di viaggio, il Japan Rail Pass valido una settimana, una Suica o Pasmo card per gli spostamenti in metropolitana, la guida in lingua italiana, i materiali informativi.

E last but not least sono inclusi i 10 pasti con altrettante esperienze gastronomiche che vi faranno entrare nel vivo del lifestyle nipponico tradizionale: degustazione con Soba chef a Tokyo, lezioni di Hashi (bacchette giapponesi), galateo minimo giapponese, l'Hanami pic-nic (all'ombra dei ciliegi in fiore...), la visita al mercato del pesce di Tsukiji, la Cha-Do ovvero la Cerimonia tradizionale del té, degustazione di Sake in un laboratorio all'avanguardia, gli assaggi di Shoujin Ryori ovvero la cucina vegetariana dei monaci zen e degustazioni di pasticceria giapponese classica a base di Azuki, Matcha e Mochi. Inoltre sono previsti tour guidati alla scoperta dello street-food locale e alla ricerca dei posti migliori per fare food shopping.

  • shares
  • Mail