Stoccolma: il Museo Vasa chiude per ristrutturazione

Chi si dirige a Stoccolma in questo periodo non può visitare una delle principali attrazioni della città, il Museo Vasa. Si tratta di un museo interamente dedicato ad un galeone del 1600 che si inabissò poche miglia fuori dal porto di Stoccolma il giorno stesso del suo varo, rimanendo per secoli incagliato al fondale prima di essere recuperato quasi interamente e trasportato nel museo negli anni ’60.

Il Museo Vasa resterà infatti chiuso fino al 30 aprile per lavori di ristrutturazione, per poi riaprire le porte ampliato e poter così ospitare più visitatori. Sul sito del museo si spiega infatti che:

When the museum was built over 20 years ago, it was designed for 600,000 visitors per year, but over the past few years, visitor numbers have exceeded 1.2 million. The queues have stretched way beyond the entrance and there have been large crowds at the most exciting parts of the museum.

Sarà possibile ammirare nella sua nuova veste il Museo Vasa dal 1° maggio. Fra le altre novità che ci saranno alla riapertura, è previsto anche il miglioramento dell'area dedicata all’ingresso con più spazio per i gruppi in visita e più facilmente accessibile dai visitatori con disabilità. Il nuovo edificio ospiterà, inoltre, una sala per mostre temporanee e un nuovo negozio. Altra importante novità sarà la presenza di più ampie finestre che illumineranno maggiormente il museo, in contrasto con la struttura attuale.

Vedi anche musei a Stoccolma, Gamla Stan, Spritmuseum, il municipio di Stoccolma.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail