Grandi mostre a Roma: da Tiziano alle Scuderie del Quirinale ai Cubisti al Complesso del Vittoriano

La capitale propone sempre grandi mostre ed appuntamenti dedicati agli appassionati di arte. In questo periodo, ad esempio

, alle Scuderie del Quirinale in mostra c’è Tiziano. Fino al 16 giugno sarà possibile ammirare le opere dell’artista italiano, provenienti dai musei di tutto il mondo, per ripercorrere i tratti salienti della sua inarrestabile ascesa. La mostra è aperta al pubblico dalla domenica al giovedì dalle ore 10 alle ore 20 e venerdì e sabato fino alle ore 22:30.

Come sempre accade per le mostre presso le Scuderie del Quirinale, ci saranno anche una serie di iniziative che consentiranno di approcciare in maniera più approfondita all’opera dell’artista: dagli incontri di approfondimento del mercoledì ai laboratori per le scuole e le famiglie, da Spot! (appuntamento all'ora dell'aperitivo per la lettura guidata di un'opera) al Tiziano Grand Tour (progetto di valorizzazione di quei territori che custodiscono stabilmente i dipinti del pittore). Qui tutte le informazioni.

Contemporaneamente presso il Complesso del Vittoriano, fino al 23 giugno, sarà possibile ammirare le opere cubiste nella mostra “Cubisti Cubismo”. Sul sito della mostra si legge:

Una grande mostra che con oli, disegni, sculture, oggetti di design, filmati,costumi, musiche, documenti, ripercorre la rivoluzione cubista, facendo trasparire la forza di rottura del movimento creato da Picasso e Braque in Francia tra il 1907 e il 1914 e analizzando la sua capacità di influenzare l’intera cultura dell’epoca.

L’esposizione vanta la collaborazione e il supporto di numerosi musei di grande prestigio ed è aperta al pubblico dal lunedì al giovedì dalle ore 9:30 alle 19:30, venerdì e sabato fino alle 23:30 e domenica fino alle 20:30. Qui maggiori informazioni.

Vedi anche Caravaggio, Pinturicchio, Raffaello e Bernini nella Basilica di Santa Maria del Popolo, i musei Capitolini e la finta cupola della chiesa dei Gesuiti a Roma.
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail