Dove dormire - bene- a Parigi con meno di 100 euro a notte

Un albergo, decente e senza piccoli animali che percorrono le lenzuola, da 80 o 90 euro a notte si può considerare economico? In alcune situazioni sicuramente sì e una di queste è Parigi. La capitale francese infatti non dispone di una vasta offerta di posti letto low cost, fatta forse eccezione per gli ostelli e i campeggi di Bois de Boulogne di Bois de Vincennes. Torna quindi utile la lista che Sailing and travel ci regala facendo questa volta rotta sulla Senna per attraccare all'Ile de la cité.

Sei gli indirizzi e le insegne proposte per un pernottamento sotto i 100 euro nella Ville. Si parte dal Faubourg 216-224, in faubourg Saint-Denis nel 10° arrondissement: ha il wifi gratuito anche se le stanze sono un po’ piccole. Del boutique hotel Mama Shelter vi abbiamo già detto, aggiungiamo che potrete scegliere tra 172 stanze con superfici variabile tra i 17 e i 35 metri. Se vi piace il Parc de La Villette, ecco l'Hotel Crimée, camere completamente rinnovate nel 2011 e wifi libero. Più centrale l'Hotel du Globe, che si trova a Saint Germain des Prés. L’Hôtel Ecole Centrale è un tre stelle che si trova poco distante dal Beaubourg e dal Marais mentre il Résidence du Pré offre la possibilità di pagare solo 60 euro in alcune date prenotando on line.

Una volta scelto l'albergo che vi sembra più adatto al vostro stile, consultate la lista delle 10 cose da non fare a Parigi, le cose da fare a Parigi, anche se piove.

Foto @ Getty Images

  • shares
  • Mail