Puerto la Cruz, tra divertimento e la natura del Parque Nacional Mochima

Tramonto a Port la Cruz, Venezuela
Puerto la Cruz non è più il paradiso caraibico che era prima dell'eccessivo sfruttamento di questa zona, una città turistica come tante, con però il pregio di un bel lungomare (Paseo Colón la passaggiata di Colombo) , una movimentata ma non confusionaria vita notturna, e soprattutto i collegamenti con alcune delle maggiori attrazioni turistico-balneari del Venezuela.

Da qui si può partire per l'isola di Margarita, o per le altre che si trovano di fronte alle coste della città, come Las Chimanas e Cachicamo. Oppure si può affittare una piccola imbarcazione, tra le tante ormeggiate nei canali del porto, e visitare il Parque Nacional Mochima, un parco marino sparso tra diverse isole, veramente molto bello.

Il parco copre una vasta area della costa venezuelana ed oltre 30 isole di fronte a questa. La parte costiera si caratterizza per una vegetazione lussureggiante, golfi, insenature, rocce che si gettano sul mare caraibico, mentre quella marina va per la maggiore tra glia amanti del mare e i divers. Comunque una delle zone più belle del Venezuela.

Il sito ufficiale di Isla Margarita.
Puerto Cruz su Viaggiatori.Net e su Venezuela Tuya.
Il Parque Nacional Mochima ufficiale e quello unofficial di Viaggire Liberi.
Il sito Mochima Divers.
Steelparadox ha scattato questa foto dal ristorante Subway in piazza Colon.

  • shares
  • Mail