8 marzo a Milano: musei gratis e mostre scontate per le donne

Fra le tante iniziative previste per l’8 marzo a Milano c’è anche la possibilità per le donne di entrare gratis o a prezzo scontato in numerosi musei e mostre in corso. In occasione della Giornata internazionale della donna, infatti, tutti i musei civici milanesi (Musei del Castello Sforzesco, Museo del Novecento, Museo di Storia Naturale, Museo Archeologico e Museo del Risorgimento) offrono l’ingresso gratis.

È ridotto, invece, l’ingresso per le mostre di Palazzo Reale. Per visitare “Modigliani, Soutine e gli artisti maledetti” il costo del biglietto è di euro 9,50 con audioguida, mentre per la mostra “Costantino 313 d.C.” è di euro 7,50. Ingresso ridotto (euro 6,50 con gadget omaggio) anche per tutte le donne in visita alla Triennale di Milano per la mostra “Dracula e il mito dei Vampiri” (aperta dalle 10.30 alle 20.30).

Al WOW Spazio Fumetto si inaugura la mostra-evento “Il segno rosa”, in programma fino al 30 marzo, in cui sedici autrici interpretano il tema dell’uguaglianza nella differenza dei corpi e delle culture (ingresso libero dalle ore 18). Mentre l’Acquario Civico ospita la mostra “A filo d’acqua”, opere di artiste della Féderation Internationale Culturelle Féminine, aperta dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17.30. Queste sono solo alcune delle iniziative culturali in città previste per la giornata, una descrizione più dettagliata è disponibile sul sito Milano è turismo.

Vedi anche Hotel di lusso a 7 stelle in Galleria a Milano, Milano segreta, il parco di Villa Invernizzi, e Il The Cube di Milano, ristorante temporaneo con vista sul tetto del Duomo.
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail