Lo spettacolo dei Jameos del Agua a Lanzarote

Jameos del Agua lanzarote
Jameos del Agua è uno dei più noti centri turistici dell'isola di Lanzarote. E 'stato costruito da Gesù Soto e Luis Morales nel 1968, da un'idea di Cesar Manrique, l'artista onnipresente a Lanzarote, e completato nel 1987 con la costruzione della grande sala per i concerti.

Los Jameos del Agua è una serie di caverne ed anfratti tra le rocce, risultato di un fenomeno naturale. Il magma prodotto dall'eruzione vulcanica, avanzando si è solidificato, intrappolando dei gas sotto la propria superficie; gas che poi ha formato grandi spazi vuoti, che a volte, come in questo caso, sono venuti alla luce, per il crollo delle volte superiori.

L'ingresso, il cosiddetto "piccolo Jameo", è stato trasformato in un bar-ristorante, dove si arriva scendendo lungo una scalinata in pietra. Questa sala naturale, comunica con il "grande jameo", attraverso un percorso di 100 metri di lunghezza e 13 metri di larghezza, che attraversa il piccolo lago che ospita i "Jameitos", piccoli granchi ciechi albini, che si trovano solo a Lanzarote.

Il "grande Jameito" è stata trasformato in un bellissimo giardino, che ospita piante tropicali che circondano una vivace piscina turchese. Alla fine di questo 'Jameo', c'è anche un auditorium di 600 posti a sedere, dotato di un eccellente acustica, sede di concerti e spettacoli, come il prestigioso Festival di musica visiva di Lanzarote. Aperto tutti i giorni dalle 11 alle 18:00.

Vedi anche la spettacolare vista del El Mirador del Río a Lanzarote, il parco nazionale di Timanfaya a Lanzarote e l'ammutinamento contro Ryanair a Lanzarote (2011).

Foto ReservasdeCoches.com, Son of Groucho.
Jameos del Agua lanzarote

  • shares
  • Mail