Cosa vedere vicino Lucca, il ponte del diavolo a Borgo a Mozzano

ponte del diavolo borgo mozzano
Bella questa fotografia che Giuseppe ha scattato a Borgo a Mozzano, 20 chilometri da Lucca (una delle più belle città murate d'Europa), quasi tre anni fa. Mi hanno sempre affascinato le fotografie dei ponti ripresi da altre angolazioni, come questa del Golden Gate, visto dal Fort Point.

Si narra che, durante la costruzione del ponte, ci si rese conto che era impossibile rispettare i tempi per la conclusione dell'opera, allora il capo cantiere decise di venire a patti con il diavolo, egli avrebbe terminato i lavori a patto di prendere la prima anima che avrebbe attraversato il ponte, la notte successiva il diavolo terminò il ponte con la grande arcata che oggi lo caratterizza, ma la leggenda ha un lieto fine, il capo cantiere infatti riuscì a beffare il diavolo facendo attraversare il ponte ad un maiale, ciò provocò la fuga del diavolo e il lieto fine della leggenda. www.borghitoscana.net

Ancora poche settimane e tornerà la primavera, e la voglia di uscire di città; potrebbe essere l'occasione giusta per girare la lucchesia, e Borgo a Mozzano, che tra tradizioni religiose e feste, ha molto da offrire, come la festa dell'olio a marzo, la festa della Baldoria, con cui si festeggia il ritorno della primavera intorno ad un falò (ad aprile), o la mostra mercato dell'Azalea, sempre ad aprile.

Vedi anche Bagno Vignoni in Val d'Orcia, San Gimignano, la Manhattan del medioevo, e Capalbio nella Maremma toscana.

Foto Giuseppe Moscato

  • shares
  • Mail