Da vedere a New York: la Morgan Library di Renzo Piano

La morgan library a New YorkLa Morgan Library di New York, anche a seguito dell'intervento (era il 2000) di rinnovamento ed espansione dell'architetto genovese Renzo Piano, è da molti considerato uno degli edifici (non si tratta infatti di un grattacielo) più belli di New York, uno di quelli che vale la pena visitare al di là della loro funzione specifica, che in questo caso è quella di biblioteca e museo.

Parlando del suo progetto con Alessandro Baricco, che ha poi pubblicato l'intervista su La Repubblica, Renzo Piano ha così spiegato le sue scelte progettuali: "per sfidare la natura gli architetti possono salire in alto, contro la forza di gravità o scendere in basso, contro la durezza della terra, e questa volta sono sceso in basso.'' Infatti, per preservare l'impianto originario della Morgan Library, migliorandone nel contempo le funzionalità, il progetto ha comportato lo sviluppo della struttura verso il basso, aprendosi alla città e alla sua tensione verso il cielo con delle grandissime vetrate.

La Morgan si trova a Manhattan, al 225 di Madison Avenue, incrocio con la 36°; tra il martedì e il giovedì apre tra le 10:30 e le 17:00, il venerdì tra 10:30 e le 21:00, il sabato tra le 10:00 e le 18:00 e la domenica dalle 11:00 alle 18:00; lunedì e feste rimane chiuso. L'ingresso è libero solo per accedere al negozio e alla zona di ristorazione, mentre per avere vedere la biblioteca e al museo il biglietto d'ingresso è di 12 dollari per gli adulti e 8 per i minori di 16 anni.

Sito ufficiale della Morgan Library.
La recensione della Morgan Library su Architetture.it.
Il sito ufficiale di Renzo Piano.
I 10 edifici più belli di New York su Travelblog.
La fotorgafia è di t_a_i_s.

  • shares
  • Mail