Cosa vedere a Barcellona: l'architettura moderna

Cosa vedere a Barcellona - Moderno

Come promesso, dopo il mio giro carnevalesco, eccovi una lunga passeggiata nella "nuova" Barcellona. Non posso dire che gli edifici e i luoghi che sono andato a fotografare siano meno famosi di quelli della Barcellona classica, ma certo, come mi aveva proposto la sfida di #MyVuelingCity, sono meno battuti dal turismo di massa.

Andiamo con ordine. Mi sono concentrato sulle opere e le zone più moderne. In realtà Barcellona è sempre stata campione di modernismo, ma solo negli ultimi anni, dopo le Olimpiadi del '92, resto del mondo sembra averlo scoperto.

La prima sera, sotto un cielo gonfio e giallastro, ho fatto due passi a Port Vell, su un deserto Moll del Rellotge, verso il MareMagnum, rimbalzando sull'elastiche assi curvate della grande passerella.

Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno

Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno

Mi sono quindi lanciato verso il simbolo incontrastato della "nueva Barcelona". La luminosissima Torre Agbar. Il grande cetriolo, rigorosamente blaugrana, di Jean Nouvel. Sede dell'azienda municipale per la fornitura dell'acqua, purtroppo non permette di accedere al suo ultimo piano (immaginate una cosa del genere in Asia o in USA, sarebbe blasfemo), ma per le viste sulla città mi sono rifatto altrove.

Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno

Faremo uno speciale solo su Barcellona dal cielo, intanto proprio dal Parc de Montjuic ho potuto intravedere altre due tipiche espressioni della moderna Barcellona. La Torre Telefónica di Calatrava e il sinuoso grattacielo rosso di Toyo Ito sulla Gran Via des Corts Catalanes.

Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno

Il posto che comunque più colpisce per il suo stile lunare e avveniristico è senz'altro El Fòrum. Siamo piuttosto distanti dal centro. Un'enorme area industriale dismessa è divenuta un polo di attrazione per congressi, manifestazioni, concerti e ovviamente skateboarders.

Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno

A fare da padrone della scena è il grande "ufo" triangolare, l'Edifici Fòrum, opera di Herzog e de Meuron, sospeso come per magia a pochi metri da terra. Una vera creatura aliena, ricca di affascinanti effetti luce specchianti interni ed esterni che permettono giochi prospettici con ogni elemento limitrofo. Cielo compreso.

Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno

Proprio accanto al triangolone scuro, spicca da poco, un alto e tagliente grattacielo bianchissimo, la nueva sede della Telefónica di Barcellona. L'incontro scontro tra scuro orizzontale e verticale chiaro è un gioco geometrico che stuzzica ogni punto d'osservazione. Dopo aver esagerato con gli scatti proseguo verso il gigantesco pannello fotovoltaico sul mare, modello e simbolo ecologico della zona.

Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno

All'ombra del grande girasole energetico, si può proseguire attraverso un ponte pedonale il nuovo Port Fòrum, piccolo porticciolo che ospita yacht di gran lusso. Ancora oltre nasce la Zona de Banys, una tranquilla area balneare, poco frequentata perfino dagli stessi barcellonesi, eccetto che per un fotografo e la sua coraggiosa modella (non faceva caldissimo...).

Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno

Per chiudere in bellezza, torno però al Port Olìmpic, a salutare lo scintillante Peix di Frank Gehry. Qui indubbiamente la folla non manca mai. Ma dopo tanti spazi e scorci sconosciuti, fa piacere anche ritrovare i "soliti profili".

Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno
Cosa vedere a Barcellona - Moderno

Foto | © by Rondone®

  • shares
  • Mail