Istambul: le case di legno di Zeyrek e Suleymaniye

Quartiere Suleymaniye di IstambulZaman annuncia l'inizio di un imponente progetto di restauro per il quartiere Suleymaniye di Istambul, già nel patrimonio dell'UNESCO ma molto abusato dalla speculazione e quasi completamente in rovina.

I lavori inizieranno ad Aprile 2006, quindi ci sono ancora sei mesi per vederlo prima che governo e MInisteri ci mettano le mani. La città ha acquistato 55 edifici, che saranno i primi ad esser restaurati in seno ai progetti pilota “Historic Peninsula Project” e “Museum-City Project”.

Il quartiere risale al periodo dell'Impero Ottomano, rappresentato dal Topkapi Saray, dalle Moschee Blu e di Suleymaniye. 525 case di legno e altrettante nel quartire di Zeyrek restano a sfidare gli sforzi dei restauratori: memoria di un quartire di lusso, oggi povero e al limite della legge. Foto e documentazione sono sul sito della FAO.

  • shares
  • Mail