L'Italia del turismo virtuale chiude i battenti

Turista in ItaliaSe tra i vostri bookmark avete quello del portale virtuale ufficiale del Turismo italiano, potete anche cancellarlo perchè vi rimanderebbe ad una malinconica pagina di errore. Il portale www.italia.it infatti non funziona più, da quando il Ministro dei Beni Culturali ha deciso che era inutile continuare a spendere soldi per un progetto che non funzionava.

E di soldi, questo progetto ideato dall'allora ministro per le Innovazione Lucio Stanca (precedente governo Berlusconi), ne ha richiesti tanti (7 milioni di euro spesi sui 45 stanziati), e di questa spesa ora la Codacons si prepara a chiederne ragione alla Corte dei conti.

In un momento in cui il paese con il più grande patrimonio culturale al mondo, con un'incredibile e varia offerta turistica, si trova a fronteggiare la concorrenza turistica di paesi emergenti e l'emergenza rifiuti, che oltre a pesare sui cittadini campani, incide negativamente sull'immagine turistica del bel paese, in un periodo dell'anno poi durante il quale all'estero si programmano le vacanze estive, beh, in tutto questo marasma anche il portale turistico italiano smette di funzionare. News via Il Velino, foto via the bbp.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: