Quasi pronta la pista per l'A380 a Roma-Fiumicino

Aeroporto di Roma FiumicinoTermineranno entro primavera i lavori di rifacimento della pista numero 1 dell'aeroporto di Roma Fiumicino, resisi necessari per permettere l'atterraggio nello scalo romano del super jumbo dei cieli, l'A380, questa è una delle maggiori novità che si ricavano dal comunicato di qualche giorno fa dell'ADR, la società che gestisce lo scalo.

Il comunicato, emesso dalla società a seguito delle preoccupazioni espresse dal Presidente della Provincia di Roma Gasbarra, preoccupato che durante la prossima estate non si verifichino i disservizi registratisi nel 2007, soprattutto in tema di consegna bagagli, illustra tutta una serie di iniziative che interessano lo scalo di Fiumicino.

Tra le altre l'entrata in funzione a fine maggio del Terminal 5 che renderà più funzionale l'accesso ai voli internazionali, il via dei lavori per un secondo nastro trasporto bagagli (data prevista consegna fine 2009), l'inizio della costruzione di un nuovo molo (il C) che permetterà allo scalo di passare dagli attuali 33 milioni di passeggeri ai 55 milioni pianificati, e la chiusura entro quest'anno dell'impianto di cogenerazione che, come si legge dal Velino:

che consentirà all’aeroporto di essere autosufficiente attraverso la produzione di energia rinnovabile

... e anche questa è una news che ci piace. Foto| Mediatejack.

  • shares
  • Mail