Hostess licenziata per avere insultato i passeggeri con il dito

Tatiana

Tatiana Kozlenko, un'assistente di volo, ha messo questo scatto (quello del "dito"), sulla propria pagina personale su Vkontakte, uno dei più popolari social network russi, qualcosa sul tipo di Facebook. In poche ore lo scatto ha totalizzato centinaia di contatti e decine di вроде, l'equivalente russo del più noto Like.

Ma Tatiana è poi caduta dalla stelle alle stalle, quando la sua foto ha iniziato a girare su Twitter, dove è stata rilanciata (retweeted) da centinaia di suoi fan. Il tonfo è stato causato dalla presa di posizione del suo datore di lavoro, Aeroflot, che messosi in scia sui social network, e ne ha annunciato il licenziamento via Twitter.

Secondo Aeroflot, messa davanti al fatto, Tatiana avrebbe ammesso le proprie responsabilità. La donna però, sul proprio profilo Vkontakte, nega che il dito sia il suo, che l'aereo sia quello della propria compagnia, ed ammette solo di aver pubblicato e "taggato" una foto altrui.

Se le credete, potete sempre accedere alla sua pagina su Vkontakte, e darle il vostro supporto, nella sua battaglia per essere reintegrata sul lavoro.

Via ABCNews.

  • shares
  • Mail