Le onde più alte del mondo si cavalcano in Portogallo


Garrett McNamara è un professionista, un surfista estremo, la cui carriera ha già raggiunto i limiti dell'incredibile, che ha nuovamente guadagnato le luci della ribalta, cavalcando lo scorso gennaio, una montagna d'acqua, alta 30 metri. Ovviamente si tratta di un record mondiale, l'ennesimo, raggiunto da Garrett.

Il dove è Nazarè, 15.000 abitanti, che si affacciano sull'Atlantico, nel centro del Portogallo. Una spiaggia tra due promontori, un porto di pescatori, oggi famoso, per le sue onde, diventate già leggendarie tra gli amanti del surf.

Non solo surfsiti, visto che Nazarè è nota anche per la spiaggia, affollata in estate, dai più normali turisti in cerca di bagni (occhio però alle forti correnti oceaniche) e mercati tradizionali (bambole). A due ore di bus da Lisbona, molto frequentata d'estate dai Portoghesi.

  • shares
  • Mail