Natale, capodanno e befana in Liguria

Il Bigo di Renzo Piano a GenovaAnche in Liguria ci si prepara al natale e al capodanno, per cui vediamo un pò cosa stanno organizzando da quelle parti.

A Rapallo venerdì prossimo, prima della festa dei sestrieri che si terrà alle 21, le vie del paese risuoneranno delle musiche natalizie suonate dalle cornamuse, mentre il giorno dopo nella piazzetta antica si canteranno gospel e spiritual americani; niente male come accostamento. Alla vigilia si torna sul tradizionale, con il presepe vivente alle 22 e capodanno all'insegna del revival al Chiosco della Musica dove, dalle 22:00 in poi, si ballerà e festeggerà l'anno nuovo con le hit dagli anni 60 ai giorni nostri.

A Cogorno da venerdì prossimo, e fino a metà gennaio, è possibile visitare il presepe di San Giacomo e delle Portatrici, mentre alle 22 della vigilia di Natale una fiaccolata di alpini attraverserà le vie della città fino alla chiesa di San Lorenzo. I festeggiamenti si chiudono il giorno della befana con il presepe vivente.

La fotografia di Cebete, riprende il Bigo di Renzo Piano, che riprende il chiave moderna le antiche gru del porto di Genova, durante la nevicata del 2005, mentre nel seguito si parla di Moneglia e Santa Margherita Ligure.

A Moneglia , tra presepi, concerti di natale e mercatini (ancora nei giorni del 22 e 29 dicembre), hanno pensato anche ai bambini, il 2 gennaio con uno spettacolo di burattini e il 5 con l'arrivo anticipato della befana, che porterà giochi, regali e..... carbone a tutti i bimbi.

A Santa Margherita Ligure domenica prossima, 23 dicembre, i Babbi Natale sfileranno per le vie cittadine, mentre le Befane, come è ovvio, sfileranno il 6 gennaio. Qui sono diversi gli appuntamenti musicali in programma per i più grandi, mentre per i più piccoli l'appuntamento è per il 26 dicembre all'auditorium S. Margherita, per assistere alla storia di Hansel e Gretel.

  • shares
  • Mail