Wireless Internet a bordo per JetBlue

Flash dal Corriere Canadese: low cost con wi-fi a bordo, dieci dollari per la connessione ma stranamente solo in co branding con Blackberry.

Martedì prossimo, i passeggeri dotati di computer portatile o di telefono palmare di marca Blackberry in volo su l’Airbus 320 della JetBlue tra New York e San Francisco, potranno collegarsi, per il tramite di un servizio senza fili Wi-fi, ad internet, inviare e ricevere in tempo reale e-mail e instant message (IM).

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: