Hotel low cost, di prima classe


Ha aperto qualche giorno fa all'aeroporto londinese di Gatwick il primo Yotel, ultimo arrivato degli ormai molti marchi di cosiddetti budget hotel. Cosa sono? Sono hotel senza troppe pretese però comodi, puliti, economici e spesso innaffiati da una giusta dose di tecnologia al servizio dell'utente.

Il concetto che ispira questa nuova catena di hotel è quello di mettere il lusso in uno spazio molto piccolo, proprio come fanno i costruttori di aerei nelle loro first e business class. La cosa ulteriormente interessante degli Yotel è il fatto che oltre alla tradizionale prenotazione per notti è anche offerta la possibilità di prenotare ad ore... Non per il motivo che avranno pensato i miei maliziosi lettori.

L'idea naturalmente è quella di permettere prenotazioni di poche ore necessarie ad attendere in totale relax il checkin del proprio volo. La prossima apertura di quest'anno è prevista all'aeroporto di Heathrow per il quale già si prendono prenotazioni. Ad inizio 2008 invece aprirà un'altra struttura all'aeroporto di Schipol ad Amsterdam. I prezzi partono da 25 Sterline per quattro ore e arrivano ad 82 per una notte. I prezzi comunque variano a seconda del numero di ore preciso che il cliente decide di prenotare.

  • shares
  • Mail