I lavori di Louise Bourgeois alla Tate Modern Gallery di Londra

Ragno gigante al Tate museum di LondraSul sito de La Repubblica ho trovato un servizio fotografico, Londra, arriva il ragno gigante, sulle opere della scultrice francese Louise Bourgeois, tra cui il la scultura in bronzo, acciaio e marmo, che ora fa bella mostra di se davanti alla cattedrale di St. Paul, una cui opera, Fallen Woman, è esposta a Verona, nella Galleria d'Arte Moderna a Palazzo Forti.

Mi sono poi ricordato di aver visto già un foto con un soggetto simile, su Flickr, dove in effetti ho trovato e preso questa foto di 3x0=3...Lvsfrd, che riprende la scultura all'interno della Tate gallery, uno dei più importanti musei di arte moderna del Regno Unito. Incuriosito ho scoperto che di questa opera, Maman, che dovrebbe rappresentare il rapporto dell'artista con la madre e, più in generale, con la maternità, ne esistono almeno altre 4 copie, esposte permanentemente al The Guggenheim Museum di Bilbao, al Samsung Museum of Art di Seoul, al Mori Art Center di Tokyo e alla National Gallery of Canada di Ottawa.

Se poi vi state chiedendo se il ragno ripreso davanti alla cattedrale e dentro la Tate da 3xo siano la stessa opera, allora avete indovinato. L'operazione di portare all'esterno l'enorme ragno (è alto nove metri) rappresenta infatti una sorta di promo della mostra dedicata dal Tate all'artista, che sarà in cartellone dal 10 ottobre prossimo al 10 gennaio 2008.

  • shares
  • Mail