Le feste del mondo secondo The Rough Guide


World Party di Rough Guide non è lo strumento più adatto ad organizzare un week end agostano. L'unica festa italiana segnalata per il mese di agosto è il Palio di Siena, quello dell'Assunta del 16 agosto. Pochino data la ricchezza di eventi e manifestazioni che si svolgono nel nostro bel paese.

E' però vero che scegliendo il Palio di Siena, uno degli eventi assolutamente imperdibili dell'estate italiana, quelli della Rough Guide dimostrano di sapere dove andare a parare in fatto di eventi e festival vari.

Se quindi World Party non è un buon strumento per organizzare un week end è sicuramente un ottimo sito da cui partire per organizzare uno di quei viaggi di quelli che si fanno non per vedere monumenti ma per vedere l'espressione, la passione, la bellezza della gente e della sua cultura viva.

Io sono sempre alla ricerca di qualcuno che mi aiuti a capire come si fa a determinare la data della festa del Crepissage a Djenne in Mali. Purtroppo anche su questo World Party non risulta utile.

A proposito, magari qualcuno se le era perse, Rough Guides è una eccellente casa editrice del genere Lonely Planet. Non ho mai fatto un viaggio con le Rough Guides, ma leggiucchiandole in libreria mi sembrano molto, molto ricche su un versante più scarno nelle Lonely o nelle Routard, ovvero quello della cultura materiale e popolare dei paesi che si visitano. Se ancora non le conoscevate, dateci un'occhiata. Naturalmente c'è anche il monografico sulle feste e i festival del mondo: World Party - The Rough Guide to the World's Best Festivals.

  • shares
  • Mail