Il festival della cucina ad agosto a Bali

Buffet tipico balineseAhi ahiai, un nuovo concorrente per l’Italia, dove i turisti cercano si il sole, il mare, la storia, ma anche il buon vivere, che a tavola si declina nel buon bere e buon mangiare (un mio caro amico tedesco ha comprato una station wagon, unicamente per poter riportare in Germania dalle sue vacanze italiane quanto più buon vino possibile).


Questo almeno stando alle intenzioni degli organizzatori del Bali Dining Festival 2007 che di quest’isola, nota soprattutto per la sue bellezze naturali (vedi per esempio il tramonto balinese postato da Elena) e per i suoi templi, vuole far invece conoscere meglio le tradizioni culinarie, presentate nelle sue migliori espressioni (nella foto di cyancey è ripreso un comune buffet familiare baliniano) .


Il festival durerà per l’intero mese di agosto con la partecipazione di 35 ristoranti e 74 Hotel che hanno aderito a questa iniziativa.

4 sono le iniziative previste:

- il passaporto per la delizia, rappresentato da un libretto con i menu preparati appositamente dai vari ristoratori per questo evento;

-il safari culinario, con il quale si avrà la possibilità di provare una singola portata (un antipasto, un primo, un secondo..) in ognuno dei ristoranti in cui si sarà accompagnati durante un’unica serata;

-i master per cuochi, grazie al quale si potrà partecipare alle lezioni tenute a delle classi di cuochi dai migliori chef locali;

-cene di gala, che si terranno durante l’ultimo giorno del festival.


Buon appetito, quindi.

  • shares
  • Mail