Le città del Brasile: Niterói

Niteroi in BrasileLa foto di Lucilla riprende uno splendido tramonto sulla città di Niterói, nello stato di Rio de Janeiro in Brasile. In effetti Niterói, l'unica città brasiliana ad essere stata fondata da un indio (cosa insolita se ne ricorda anche il nome in lingua nativa, Araribóia), dista meno di 20 chilometri dalla più celebre Rio, a cui è collgata da un ponte, aperto nel 1974, oltre che da un servizio di ferry-boat.

Con Rio, oltre alla vicinanza, condivide la bellezza della natura e delle spiagge, molto meno affollate dato che la città conta poco meno di mezzo milione di abitanti, e questo si deve riflettere anche sulla qualità della vita, visto che Niterói risulta essere la 3° città per qualità della vita tra le metropoli brasiliane.

Quindi, se vi trovate in viaggio a Rio, una visita a Niterói è quasi d'obbligo, non solo per prendere il solo sulle sue praie, ma anche per visitare il museo d'arte contemporanea, progettato dal celebre architetto Oscar Niemeyer. Infine, come si direbbe in inglese, un piccolo tip: il museo si trova su di uno splendido promontorio da cui si gode un'altrettanto splendida vista di Rio.

  • shares
  • Mail