L'Airbus A380 è atterrato al JFK di New York

Forse non è il miglior video del nuovo super jumbo, ma questi 30 secondi riescono a rendere bene quanto sia grande questo nuovo aereo, che qualche giorno fa, il 19 marzo, ha guadagnato l'attenzione di tutti i media USA grazie al suo primo atteraggio, con passeggeri a bordo, in terra americana.

Mentre questo volo atterrava con i suoi passeggeri a New York un altro Airbus-A380, sempre della Lufthansa, questa volta con il solo equipaggio, stava volando verso Los Angeles per un'altro volo di prova.

Sorprendenti le dichiarazioni dei piloti di questi aerei; questi infatti sostengonoo che pilotare l'A380 equivale a guidare una Ferrari, contrariamente al sentire comune che accosta il pilotaggio di questo velivolo alla guida di un T.I.R..

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: