Viaggiare sicuri in Egitto

Sfinge e piramide di GizaUltime notizie dal sito Viaggiare Sicuri del Ministero degli esteri, che questa volta riguardano l'Egitto (l'avviso è del 13.03.2007).

I responsabili del servizio, a seguito degli ultimi attentati terroristici (l'ultimo Dahab nel Sinai), consigliano ai turisti di evitare luoghi affollati aperti al pubblico e zone di manifestazioni o di assembramento. Sempre per lo stesso motivo si raccomanda la massima prudenza quando si viaggia in auto, soprattutto di sera.

Il sito segnala poi un elevato tasso di inquinamento (suppongo nelle maggiori città) e un caso di ricovero per aviaria, per cui è opportuno consumare carne e uova di volatili e pollame solo se ben cotte.

La foto della sfinge e della piramide di Chefren a Giza è stata scattata da Gaspa, questo gennaio.

  • shares
  • Mail