Portofino, mare e...monti

PortofinoScordatevi per un attimo la famosa "piazzetta" e il caos estivo di Portofino, una delle più famose località turistiche della Liguria. A poche centinaia di metri l'atmosfera è completamente diversa: ci si trova al Parco di Portofino, una riserva naturale regionale situata su un promontorio boscoso sul mare che comprende i comuni di Camogli, Portofino e Santa Margherita Ligure, ma che si estende anche nelle aree di Recco, Rapallo, Zoagli e Chiavari.
Il territorio del parco offre grandi ricchezze ambientali e storiche: dal paesaggio dell’antica civiltà del castagno, alle straordinarie architetture dell'abbazia benedettina di San Fruttuoso. Il promontorio offre una visione sintetica della costa ligure, sia dal punto di vista naturalistico che da quello storico-antropologico. Una fittissima rete di sentieri attraversa ambienti selvaggi, insediamenti rurali e borghi marinari ricchi d'arte e storia, offrendo paesaggi che sono ormai entrati nella leggenda visiva del Mediterraneo.
All'area protetta vera e propria (1200 ettari) è associata un'area cornice di 3400 ettari circa.

Per raggiungere il Parco: in auto, prendere l’autostrada A12 Genova – Livorno, uscire a Recco o a Rapallo e seguire per la Strada Statale 1 Aurelia. In treno, la tratta Genova - Livorno ferma alle stazioni di Camogli e Santa Margherita Ligure.

Sito ufficiale del Parco Naturale Regionale di Portofino

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: