Bici e cioccolato a Bruges

Bruges, nelle regione fiamminga del Belgio, è una città sofisticata ed elegante che vale davvero un bel city break magari volando con un low cost sull'aeroporto di Charleroi. Tra l'altro nonostante il clima un po' freddo la città si caratterizza per una tradizione che benissimo si coniuga con i lunghi e rigidi inverni nordeuropei: il cioccolato.

Bruges è una sorta di capitale europea del cioccolato. Tra le tante attrazioni, musei, bellezze architettoniche della città, in questo periodo potrete visitare il museo del cioccolato, una visita sensoriale per golosi e veri cultori del cibo degli dei. Potrete anche gustare veri e propri menu al cioccolato realizzati da chef di prima grandezza nei ristoranti cittadini e nelle tante chocolaterie. Ma anche passeggiate tematiche descritte nella guida "Bruges la dolce", trattamenti benessere a base di cioccolato e a Pasqua, dal 6 al 10 aprile Choco-Laté, il festival del cioccolato di Bruges.

Tra l'altro il giorno di Pasqua i più sportivi potranno vivere in diretta la gara ciclistica del Giro delle Fiandre, che quassù diventa una specie di festa nazionale, con migliaia di persone che affollano strade, birrerie e brasserie. Una vera e affascinante follia collettiva della quale spesso i ciclisti italiani diventano protagonisti contro eroi nazionali come Tom Boonen e Peter Van Petegem.

Su questo sito informazioni sulle attrattive invernali della città fiamminga www.winterinbrugge.be

Su quest'altro sito tutte le informazioni su Choco-Laté www.choco-late.be

Su quest'altro sito www.rondevanvlaanderen.be/tutte le informazioni per seguire gli eroi della Corsa dei muri

E quì trovate le informazioni necessarie se vi venisse voglia di fare in bici la versione amatoriale della gara.

C'è anche un tour operator italiano specializzato in turismo sportivo che propone pacchetti viaggio tutto compreso, Blufreccia.com

  • shares
  • Mail