The Palm a Dubai, l'Ottava meraviglia?

Quelle cose che sanno di sfida alla natura, a Dio. Forse ad Allah. Forse la grandezza dell'uomo è anche la grandezza di Dio. Non so. Navigando il sito e osservando le immagini si ha quasi l'impressione di una realtà virtuale. Si chiamerà Palm Island e dopo la muraglia cinese dovrebbe essere il secondo manufatto umano visibile da un satellite. Un'immensa piattaforma di terra a forma di palma allungata sul mare di fronte Dubai.

Una lingua di terra deserta costruita rovesciando sul mare 100 milioni di metri cubi di terra. Una specie di paradiso sabbioso oggi abitato da migliaia di muratori e centinaia di gru. Nel giro di pochi mesi verrà popolata da ville, boutique, centri congressi, centri commerciali tra i più lussuosi della terra. Vip, sceicchi e star del rock ci atterreranno con i loro jet privati.

Osservate le immagini che trovate sul sito del progetto e rimarrete affascinati, infastiditi, impauriti e di nuovo incantati. Un segno dei tempi?

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: