Kodaikanal, il paese delle fate nel sud dell'India

Kodaikanal in Tamil Nadu paese delle fate

Una vecchia leggenda Irlandese dice che alla fine di ogni arcobaleno ci sia una pentola colma d’oro e a guardia, uno gnomo cattivo. Oggi però, non siamo in Irlanda bensì nel sud dell’India e sembra che le leggende siano universali.

Kodaikanal in Tamil Nadu, è il posto perfetto per cacciare arcobaleni, pentole d’oro, fate e folletti. Le sue foreste antiche, le verdissime colline, i ruscelli e i laghi in mezzo al nulla rendono questa terra magica e la nebbia mattutina non fa altro che aumentare quest’aria di mistero creata dalla strabiliante natura. Per raggiungere il “paese delle fate”, dalle piatte distese del Tamil Nadu bisogna risalire la facciata sud delle Palani Hills, vicino a Madurai. Con tre ore di viaggio e a più di duemila metri di altitudine, si arriva nella caratteristica cittadina di Kodaikanal che vi aspetta dormiente con il suo lago piatto, i suoi boschi e i bellissimi chalet in mezzo al verde.

Kodaikanal in Tamil Nadu
Kodaikanal in Tamil Nadu e le sue famose carote
Kodaikanal in Tamil Nadu e i bambini
Kodaikanal in Tamil Nadu e il lago

La “Hill Station “ indiana è sorprendentemente pulita, poco caotica e offre la tipica aria montana in cui si passeggia, ci si rilassa e si mangia ottimo formaggio. Fra le tante attrazioni, la fioritura dodicennale della pianta “Kurunji” (Strobilanthus Kunthanus) ricopre le colline di piccoli fiori blu ed è diventata un richiamo per il turismo indiano e per quello internazionale. L’ultima fioritura è stata nel 2006, quindi la prossima è prevista nel dicembre 2018. Potete spendere le giornate passeggiando qua e là oppure intraprendere trekking più o meno impegnativi. Vi consiglio le Bear Shola falls, le Silver Cascade e le Guna Caves.


È interessante sapere che ci sono ben due “Suicide Point” da cui si gode un’ottima vista: Old Suicide Point Green e Valley View (pare che abbiano cambiato il nome per prevenire successivi suicidi), resi famosi dalle coppie innamorate le cui famiglie erano contrarie alla loro unione. I due punti panoramici offrono delle viste spettacolari sulle vallate piatte del Tamil Nadu e se soffrite di vertigini evitate di guardare lo strapiombo roccioso di ben 1500 metri. Un’ottima idea è quella di passare almeno una giornata intera viaggiando con una macchina sulle colline circostanti, visitando i tanti villaggi che si stendono tra colli e foreste di pini.

Kodaikanal in Tamil Nadu e i suoi dintorni
Kodaikanal in Tamil Nadu e le colline
Kodaikanal in Tamil Nadu e i colli
Kodaikanal in Tamil Nadu i campi di riso

Quello che troverete qui, è un’atmosfera cosmopolita creata dal turismo e dalla “Kodaikanal International School”, una scuola rinomata a livello internazionale che ha scelto come sede Kodaikanal per il suo clima mite, l’assenza di smog e la natura circostante. Il campus, di fronte al lago, è un castello che ricorda la scuola di magia di Hogwarts dove il famosissimo Harry Potter ha vissuto tutte le sue avventure. Magari anche voi, senza rendervene conto, vi ritroverete a pensare che forse, se anche voi aveste studiato in un posto come questo, le cose sarebbero andate diversamente...

Per quanto riguarda le sistemazioni avete l’imbarazzo della scelta, dai resort super chic con cottage privati e giardini inglesi a quelli più economici ma pur sempre caratteristici. I tanti ristoranti offrono cucina continentale, cinese, indiana ma principalmente troverete “South Indian Restaurant” che offrono buonissimi “thali” a prezzi davvero convenienti.
Buon viaggio!

Kodaikanal in Tamil Nadu e lle foreste
Kodaikanal in Tamil Nadu durante i moonsoni
Kodaikanal in Tamil Nadu e i villaggi
Kodaikanal in Tamil Nadu cascate Kodaikanal in Tamil Nadu lago

  • shares
  • Mail