Scoperto un altro tratto del cammino degli Incas in Perù

Machu picchu in perùGli archeologi peruviani hanno scoperto un nuovo tratto del Cammino degli Incas, il vasto sistema stradale, che collegava i luoghi del grande impero sudamericano. La nuova sezione di questo cammino, largo poco meno di due metri(1,7 metri per la precisione), e lungo 4,3 chilometri, collega il cammino principale al sito archeologico di Kantupata. Il tratto si presenta ben conservato, solo in alcune sue parti il fondo è stato portato via da delle frane, e resterà chiuso ai turisti, ed ai trekkers, per almeno due anni, per dare modo agli archeologici di fare il proprio lavoro nelle migliori condizioni possibili.

Il Cammino degli Incas, o l'Inca Trail, è considerato tra i 5 più bei percorsi al mondo per i trekkers. Con il grande sistema stradale realizzato dagli Incas, è facile rimanere confusi quando si parla del Cammino degl Incas. In generale con questo termine ci si riferisce a due percorsi, uno che si percorre in 4 giorni (generalmente) e che va da Cusco a Machu Picchu, ed un altro in 2 giorni, che inizia e termina a Machu Picchu.

Ma poi c'è anche chi, come Serena, che decide di camminare 7 giorni, ed alla fine l'Inca Trail è solo una parte del viaggio alla scoperta dei cammini degli Incas.

Il Salkantay trek parte ufficialmente dall'amena località di Mollepata, piccolo ed alquanto isolato villaggio sito a 3200mt. di quota dove il tempo pare essersi decisamente fermato. Raggiungere questo luogo in minibus da Cuzco è già di per se una piccola avventura; quasi quattro ore di strette, ripide ed impervie strade sterrate su precipizi da vertigine!

Via Diario de Yucatan.
Foto | bazzat2003

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: