Mercatini di Natale 2019 in Europa

Sono tante le destinazioni incredibili a Natale, ma ci sono almeno 5 città che offrono anche un mercatino molto speciale.

Resistere al richiamo dei mercatini di Natale a un mese dal Natale è praticamente impossibile. Potrebbe essere l’idea anche di organizzare un weekend e magari visitare una città europea. I mercatini proposti in Italia sono molto belli, ma la magia dei Paesi del Nord è un’altra cosa. Dove andare?

Rovaniemi

Il Villaggio di Babbo Natale qui è quello originale per eccellenza, perché come ben sai è proprio qui la sua casa, al Polo Nord. Oltra alla casa di Babbo di Natale, è possibile fare una gita in slitta trainata da renne e guardare l’aurora polare. E poi ricordati di portare a casa gli addobbi per l’albero.

Vienna

Il mercatino di Vienna è uno dei più belli del mondo e si trova accanto alla City Hall (Rathaus). È anche uno dei più antichi d’Europa: risale al 13esimo secolo e ci sono circa 200 banchi.

St. Gallo

Se non volete andare molto lontano, una gita in Svizzerà può fare per voi. St. Gallo si trova vicino al Lago di Costanza e il suo mercatino è una vera bomboniera. Inoltre, proprio qui potrai osservare l’albero di Natale più alto della Svizzera. Non perdere anche Einsiedeln, il cui mercatino di Natale di fronte all’elegante monastero benedettino.

Budapest

La capitale dell’Ungheria è una sorta di città eterna, una vecchia signora la cui eleganza non ha tempo. Il mercatino si trova in piazza Vörösmarty ed è molto ricco (più 100 bancarelle).

Praga

Una gita a Praga non deve mai mancare nella vita e questa favolosa città a Natale è ancora più bella. In Starometske namesti ci sono spettacoli giornalieri, il presepe vivente e le tradizionali bancarelle con artigianato fatto a mano.

  • shares
  • Mail