Le 9 mete di montagna preferite dagli italiani

Sempre più di moda la montagna, complici le alte temperature che si raggiungono in estate e la necessità di trovare un po’ di fresco, almeno in vacanza. Momondo.it - la piattaforma digitale per la ricerca di voli e hotel – ha analizzato i propri dati e stilato la classifica delle destinazioni montane italiane preferite.

Livigno, in provincia di Sondrio, in Lombardia, a due passi dalla Svizzera, grazie alle imponenti montagne che la circondano e alla fitta vegetazione, è la meta ideale per vivere una vacanza estiva all’insegna dello sport, ma anche del benessere e del relax.

Bolzano. Per chi ama la montagna è la meta perfetta in ogni periodo dell’anno. Caratterizzata da lunghe vie fiancheggiate di portici, giochi di luce tra i palazzi che uniscono arte gotica e moderna, il capoluogo altoatesino offre un’atmosfera rilassata, ordinata e silenziosa.

Cortina d’Ampezzo. Meta gettonatissima in inverno e famosa in tutto il mondo, Cortina d’Ampezzo merita una visita anche nella stagione estiva. Chi ha voglia di tenersi in forma può dedicarsi a tante attività all’aria aperta, prime tra tutte il trekking, le passeggiate a cavallo e i percorsi ciclabili.

Bormio, immersa nel Parco Nazionale dello Stelvio, la località lombarda, rinomata per l’omonimo centro termale, è perfetta per chi vuole trascorrere giorni di relax, regalandosi qualche coccola in più.

Madonna di Campiglio ha un fascino intramontabile e in estate è un vero paradiso. La perla delle Dolomiti di Brenta, incorniciata da ghiacciai e laghi, colpisce non solo per i panorami mozzafiato e la mondanità, ma anche per le infinite possibilità di attività outdoor ed escursioni, riuscendo a soddisfare anche i viaggiatori più esigenti.

Merano. Gode di un clima mite e salubre, che la rende perfetta anche in estate. La sua posizione soleggiata e le ampie valli che la circondano, consentono piacevoli passeggiate a piedi o in bicicletta, camminate panoramiche e gite ad alta quota, con percorsi adatti a tutte le età.

Courmayeur. Ai piedi del Monte Bianco, è tra le destinazioni più suggestive dell’arco alpino. Capace di conciliare i tanti aspetti della montagna d’estate, è la meta ideale sia per chi ama passeggiare nei boschi immerso nella tranquillità della natura, sia per chi cerca un mix di avventura e adrenalina, anche ad alta quota.

Pescasseroli. Borgo abruzzese, noto per aver dato i natali al filosofo Benedetto Croce. Si trova a 1.167 metri di altezza, ai piedi del monte delle Vitelle ed è caratterizzato da un piccolo centro storico ben conservato, che si sviluppa in numerosi vicoletti ricchi di palazzi storici.

Selva di Val Gardena, in provincia di Bolzano, ha la connotazione di un perfetto paesino di montagna. Situata in una posizione pittoresca nel cuore delle Dolomiti, questa località è particolarmente adatta per una vacanza all’insegna dell’esercizio fisico e dello sport.

  • shares
  • Mail