Cosa vedere a Torino in un giorno: i 7 luoghi top da non perdere

La bella Torino, capoluogo del Piemonte e capitale d'Italia durante il Risorgimento, è una città che vale la pena visitare anche in un giorno

Torino cosa vedere

L'Italia è ricca di tante meraviglie, sia paesaggistiche sia architettoniche. Fra borghi, piazze e le tante chiese, il nostro Belpaese offre ai turisti molto di cui deliziarsi. Ogni città ha poi le sue attrazioni e peculiarità e può diventare la meta prediletta dei nostri viaggi in giornata.

Oggi parliamo di Torino, capoluogo piemontese che ha avuto anche l'onore di essere capitale italiana nel periodo risorgimentale. Se abbiamo a disposizione solo poche ore per visitarla, dovremo fare una piccola check list delle cose irrinunciabili da vedere, location che ci permetteranno di apprezzarne lo spirito e la storia.

Se ci stiamo quindi chiedendo cosa vedere a Torino in un giorno è presto detto. Travelblog ha fatto una scrematura dei luoghi da non perdere, riducendoli ad una interessante lista dei magnifici sette. Se poi ci dovesse avanzare del tempo, a seguire anche qualche bonus da non lasciarsi sfuggire.


  1. Piazza San Carlo - Sita nel centro storico del capoluogo sabaudo, piazza San Carlo è famosa per la statua di Re Emanuele Filiberto in cima al suo destriero, ma anche per le due chiese gemelle, rispettivamente Santa Cristina e San Carlo.

  2. Palazzo Reale - Residenza reale durante il periodo sabaudo, questo complesso è stato considerato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Al suo interno vengono spesso organizzate mostre, ma è comunque visitabile tutti i giorni, escluso il lunedì, dalle 9 alle 19.

  3. Mole Antonelliana - Prima dell'arrivo del grattacielo della regione Piemonte, la Mole Antonelliana è stato l'edificio più alto di Torino per anni, quasi 168 metri di imponenza. Con l'ascensore si può raggiungere la cima e godere di una vista panoramica che arriva alle Alpi.

  4. Museo Egizio - Il Museo Egizio di Torino è un luogo che merita di essere visto almeno una volta nella vita. Secondo solo a quello del Cairo come quantità di reperti della civiltà nilotica, offre una visita guidata di circa 2 ore

  5. Palazzo Madama - Affacciato su Piazza Castello, Palazzo Madama è un altro luogo che l'UNESCO ha messo nella lista dorata dei Patrimoni dell'Umanità. Al suo interno risiede il Museo Civico d'Arte Antica, che il primo mercoledì del mese vanta anche accesso gratuito per tutti.

  6. Parco del Valentino - Velocissimo da girare, piacevole da vedere, il Parco del Valentino è un bell'angolo verde con un borgo medievale al suo interno. Nel parco è possibile vedere la statua di Massimo d'Azeglio, ma anche la Fontana dei Dodici Mesi dell'architetto Carlo Ceppi.

  7. Cattedrale di San Giovanni Battista - La Cattedrale di San Giovanni Battista è l'unico edificio religioso torinese in stile rinascimentale. Splendido nei suoi interni, il Duomo di Torino è famoso anche e soprattutto perché ospita la Sacra Sindone.

Per chi avesse un po' di tempo in più e si volesse spostare dalla città con la macchina, da vedere ci sono certamente anche la Basilica di Superga, che contiene la cripta reale dei Savoia, ma anche la bellissima reggia di Venaria Reale, altro sito UNESCO dove vale la pena "perderci" mezza giornata.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail