Che cosa fare a Sanremo durante il Festival della Canzone italiana

Fino a domenica Sanremo è sinonimo di Festival della Canzone italiana: in questi giorni la città è particolarmente vivace e offre diverse occasioni di divertimento.

Il Festival di Sanremo è un appuntamento di costume importantissimo per l’Italia e lo potete seguire su Raiuno in prima serata fino a sabato, in compagnia dei nostri amici di Tvblog e se amate le notizie di moda, su Fashionblog. Se vi trovate, invece, nella città dei fiori ma non avete i biglietti per entrare al Teatro Ariston, che cosa si può fare?

Per tutta la durata del festival a Casa Siae, in piazza Colombo, ci sono eventi, mostre, dirette e aperitivi con cantanti e personaggi dello spettacolo, tutti aperti al pubblico fino a esaurimento dei posti disponibili. Tra gli appuntamenti spiccano “Meet & Greet musica”, tutti i giorni dalle 13 alle 14.30, con artisti, autori, editori, produttori, discografici e giornalisti che si incontrano e si confrontano sulla situazione della scena musicale nazionale; e il “premio Fabrizio De Andrè”, un concorso nazionale per emergenti, intitolato al grande cantautore e promosso dalla sua Fondazione, che prevede ogni giorno l’esibizione di 6 artisti. E molto altro,

Andate anche al Forte di Santa Tecla al Porto Vecchio che ospita il quartier generale di Radio2 e la mostra “Genova per Sanremo. Dischi, etichette e copertine del Festival dal 1957 al 1997”. I più mondani invece si possono recare al Victory Morgana Bay, ristorante e club di tendenza sul lungomare, oppure al Casinò di Sanremo, il più antico d’Italia.

Nei giorni del Festival il Casinò ospita anche la manifestazione “Casa Sanremo Vitality’s” con educational, showcooking e la consegna, venerdì 8 febbraio, del premio “Soundies Awards”, destinato alle case discografiche e ai loro artisti per la miglior video clip. Non dimenticate di fare semplicemente una passeggiata per Sanremo, magari allo scoperta del quartiere Pigna, la zona più vecchia e caratteristica con le sue colorate case arroccate.

Via | Ansa

  • shares
  • Mail