Canada, i ghiacci artici si stanno sciogliendo: ritrovate piante di 40mila anni fa

I cambiamenti climatici stanno rivoluzionando il mondo e fanno paura. Lo scioglimento dei ghiacciai nell'Artico canadese hanno portato alla scoperta di paesaggi che erano stati nascosti nella zona per oltre 40.000 anni. Questo è quanto hanno scoperto i ricercatori dell'Università del Colorado Boulder.

Come parte dello studio, pubblicato sulla rivista Nature Communications, i ricercatori dell'Istituto di ricerca artica e alpina dell'università hanno raccolto e studiato 48 campioni di piante recuperati dai bordi di 30 differenti calotte polari di diverse altitudini ed esposizioni sull'Isola di Baffin in Canada.

Risultato? Sono state ritrovate piante, nascoste sotto i ghiacci per almeno 40mila anni. Hanno, inoltre, raccolto campioni di quarzo da ciascun sito per confermare le loro scoperte sull'età del paesaggio e sulla storia della copertura del ghiaccio nel corso dei secoli.

L'età delle piante combinata con i dati relativi alle temperatura di Baffin e della Groenlandia ha portato i ricercatori identificare che stiamo attraversando il secolo più caldo degli ultimi 115mila anni e potrebbe essere un segnale allarmante per lo scioglimento dei ghiacci. Le prove suggeriscono che Baffin potrebbe essere completamente privo di ghiaccio nei prossimi secoli.

Via | Nature

  • shares
  • Mail