Le novità di Disneyland in California

Se state programmando un viaggio in California che includa anche Disneyland, o viceversa, questo è il momento. Già, perché da un paio di settimane ci sono novità grandiose che interessano soprattutto il secondo parco del complesso, ovverosia Disney California Adventure.

Qui è stata innanzitutto aperta la Cars Land, un’enorme area che riproduce fedelmente le ambientazioni del film d’animazione Cars (qui un video con il tour completo). L’attrazione di punta è una corsa su auto in parte al chiuso in parte tra le montagne, chiamata Radiator Springs Racers. Poi c’è Luigi’s Flying Tires, una specie di autoscontro su pneumatici giganti sollevati da terra dall’aria, e Mater’s Junkyard Jamboree, che si basa sul principio delle tazze che ruotano.

Oltre a questo, restando sempre dentro Disney California Adventure, da segnalare l’apertura di Buena Vista Street. Si tratta di una Main Street, quindi un’area di transito senza attrazioni, che riproduce una strada di Los Angeles negli Anni ‘20.

Disneyland e Disney California AdventureDisneyland e Disney California AdventureDisneyland e Disney California Adventure

È attraversata da un elegante tram rosso che porta da un punto all’altro, e il principale riferimento visivo è il Chaparal Theatre, la riproduzione del cinema in cui è stato proiettato il primo film Disney, ovverosia Biancaneve e i sette nani. In questo caso però è un ristorante.

Anche il parco principale ha la sua parte, più piccola, di novità. In particolare ha riaperto dopo una ristrutturazione Matterhorn Bobsled, una montagna russa di quelle storiche che si snoda attorno al Matterhorn appunto, la riproduzione in piccolo (molto in piccolo) del Monte Cervino che si trova dentro il parco. Inoltre, nella Opera House di Main Street sono partiti i concerti del gruppo a capella Voices of Liberty.

Disneyland e Disney California AdventureDisneyland e Disney California AdventureDisneyland e Disney California Adventure

Foto: MiceChat

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: