Faimarathon 2015, alla scoperta di un'Italia diversa

fai-marathon-faimarathonb.jpg

Alla scoperta di un'Italia diversa, con tanti itinerari, mete e visite guidate da nord a sud passando per le isole. E' Faimarathon 2015, la maratona (o passeggiata) culturale che ci porta alla scoperta di luoghi speciali solitamente chiusi alla vista del pubblico: palazzi, negozi storici, giardini, chiese, teatri, chiostri, per un totale di oltre 500 luoghi in 130 città.

Faimarathon ci sarà domenica 18 ottobre e interesserà tutta l'Italia, grazie al contributo di 3.500 volontari FAI che hanno reso possibile la realizzazione di un evento nazionale  a sostegno della campagna di raccolta fondi “Ricordiamoci di salvare l’Italia” realizzato grazie alla partnership con Il Gioco del Lotto e per la prima volta affidato ai giovani del FAI.

Itinerari preziosi, frammenti di bellezza della nostra vita quotidiana, spesso inaccessibili o poco conosciuti: i luoghi proposti nei diversi itinerari tematici, urbani ed extraurbani, sono di interesse artistico, paesaggistico e sociale e rappresentano l’identità del territorio, la sua storia, le sue tradizioni.
Per conoscere tutti i luoghi e l'itinerario a te più vicino, basta visitare il sito del FAI.

Queste sono alcune delle tantissime aperture esclusive:

Biblioteca capitolare a Pescia, provincia di Pistoia
La casa del mutilato, a Palermo
La casa di Giuseppe Zevola, a Napoli
La Chiesa di San Tommaso a Monselice, provincia di Padova
Fonoprint Studios a Bologna
Gabinetto del Sindaco a Fermo
Isola dei Cipressi a Pusiano, provincia di Como
L'Ursus di Trieste
Casa Morrone- Parco archeologico di Capo Colonna, Area Torre Nao, Crotone

  • shares
  • Mail