Cosa vedere a Berlino: Spreepark, il luna park fantasma

Siete nostalgici, malinconici, amanti del grottesco, del decadente? I luoghi abbandonati vi danno un senso di benessere interiore? Allora Spreepark è il posto che fa per voi.

Spreepark è un luna park fantasma che si trova a Berlino, nel quartiere di Treptow-Köpenick, conosciuto anche come Kulturpark Plänterwald, dal nome del bosco del distretto dove sorgeva il parco. Inaugurato nel 1969, quando c'era ancora il muro,  Spreepark era il primo ed unico Lunapark della Repubblica, e dopo il 1989 anche l’unico di Berlino.

Un parco tematico, con attrazioni classiche, che dopo il 1989 passò nelle mani della società Spreepark, ma le cose non andarono bene, così dopo vari tentativi di rilancio dell'area nel 2001 è diventato un relitto abbandonato. Tuttavia da quando è pieno di edera ed erbacce, il parco è meta di visitatori affascinati da questo cimitero di carcasse, con i resti di un ottovolante, antico splendore della DDR.

Oggi è possibile visitare il Kulturpark partecipando ad una delle visite guidate (solo in tedesco) organizzate nei fine settimana. Oppure con soli 3 euro si sale sul vecchio trenino che fa un giro di 15 minuti per il parco.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail