Accelera la liberalizzazione dei trasporti ferroviari in Europa


L'Unione Europea avanza verso la liberalizzazione dei servizi ferroviari. I ministri dei trasporti europei hanno raggiunto all'unanimità un accordo sul pilastro di mercato del quarto pacchetto ferroviario, che apre ora la strada ai negoziati con Parlamento e Commissione Ue per arrivare al testo legislativo finale.

Nel testo adottato, le società ferroviarie europee avranno accesso alla rete in tutti i paesi Ue per fornire servizi di trasporto passeggeri, sia mettendo in piedi propri servizi commerciali per competere con gli altri operatori, sia partecipando ai bandi di gara per gli appalti per il servizio pubblico.

I ministri dei trasporti dei 28 hanno, inoltre, concordato su nuove regole per la governance delle società che gestiscono le infrastrutture ferroviarie, con nuove regole che intendono impedire i conflitti di interesse e aumentare la trasparenza dei flussi finanziari. Insomma, non è lontano il futuro in cui vederemo convogli delle ferrovie tedesche o francesi nelle nostre stazioni ferroviarie.

treno-a-londra.jpg
Foto Jimmy McIntyre

  • shares
  • Mail