Norwegian Air annuncia voli per gli USA a partire da 60 euro


Bjørn Kjos, il boss della Norwegian Air Shuttle ASA, questo il nome ufficiale della low cost norvegese, martedì scorso ha dichiarato di progettare di vendere i biglietti per voli dall'Europa agli USA con prezzi che partono da 69 dollari, circa 60 euro al cambio attuale, già dal 2017.

Il progetto della terza più grande compagnia aerea low cost d'Europa è quello di volare da Edimburgo in Scozia e Bergen in Norvegia, verso aeroporti degli Stati Uniti che oggi non sono utilizzati per i voli internazionali, come ad esempio il Westchester County Airport di New York e il Bradley International Airport del Connecticut.

Secondo i calcoli di questo progetto, i prezzi medi per queste rotte dovrebbero aggirarsi intorno ai 300 dollari, 266 euro, per un volo di andata e ritorno. Il grosso punto interrogativo però sta nelle regole dell'aviazione civile USA, che dovrebbero permettere di utilizzare questi aeroporti meno costosi, per i voli internazionali.

norvegian-airline.jpg
Foto Lastet opp av Russavia.

  • shares
  • Mail