Le 10 città d'Europa più visitate per un City Break


Secondo un’analisi del World Travel Monitor di Ipk International nel 2014 i cittadini europei hanno fatto quasi 70 milioni di vacanze in città all’estero e prenotato circa 400 milioni di pernottamenti, con un aumento complessivo del 60% rispetto al 2007, pari al 7% all’anno. Il paese preferito dagli europei è la Germania che, con quasi 10 milioni di ospiti nel 2014 e una crescita fulminea del 94%, ha superato la Francia e la Gran Bretagna, che in precedenza erano le destinazioni principali.In testa alle preferenze anche Italia e Spagna. L’Austria ha avuto un andamento positivo, raggiungendo il sesto posto e raddoppiando il numero di visitatori rispetto al 2007.

Nella palmares del turismo in città, Parigi e Londra sono le mete turistiche di gran lunga preferite dagli europei. Ma anche Berlino, con il suo terzo posto, ha sorpassato numerose destinazioni europee di primo piano con una crescita costante e superiore alla media. Dal quarto al decimo posto troviamo Barcellona, Praga, Amsterdam, Vienna, Roma, Monaco di Baviera e New York. I viaggi in città restano appannaggio soprattutto degli europei benestanti. La spesa media per persona ha superato nel 2014 i 700 euro in tutto, con circa 130 euro al giorno, per ciascun viaggio in una città estera. Il 40 % dei turisti si concede fino a tre pernottamenti in città.

defense-paris.jpg
Foto David Stanley.

  • shares
  • Mail