Da Londra a New York in autostrada, il progetto della Russia

trans-eurasian-belt-development-tepr-proposed-route_100506070_l.jpg

Andare da Londra a New York in macchina. Un viaggio on the road che potrebbe durarvi anche tutta la vita, vista la mole di chilometri che dovreste macinare. Eppure pare che il progetto bizzarro stia per essere effettivamente presentato dalla Russia.

L'ambiziosa infrastruttura dovrebbe essere realizzata da Vladimir Yakunin, il numero uno delle ferrovie russe: in un'intervista alla CNN l'uomo ha dichiarato che sta valutando un progetto per collegare Londra a New York via terra con un’autostrada che passa per la Siberia. Si tratta di quasi 21 mila chilometri, 20.776 per l'esattezza. Autostrada che passerebbe in zone davvero impervie, dove le temperature scendono anche a  -72°.

Scopo di questa autostrada è principalmente per rilanciare l'economia della Siberia, con l'apertura di hotel, ristoranti, distributori di benzina e quant'altro. Certamente attraversarla per intero diventerebbe un'impresa stoica: facendoci due calcoli, ad esempio, mantenendo una velocità media di 100 km/h, ci vorrebbero circa 208 ore, diciamo 8 giorni e mezzo, soste escluse.

Se approvato, il progetto potrebbe costare trilioni di dollari, ma a quanto pare la somma non paventa Yakunin, che è molto amico del presidente Vladimir Putin.

  • shares
  • Mail