In Aquitania in Francia la Notre Dame del rugby


Nel Sud-ovest della Francia, nel comune di Saint-Savin-Larrivière, c'è una famosa cappella che di religioso ha ben poco. E' interamente dedicata ai campioni del rugby e alle squadre, con centinaia di maglie, divise, cimeli e ricordi di match importanti. Nelle vetrate colorate sotto la figura della Madonna ci sono i giocatori. E' chiamata la Notre Dame del rugby, "Nostra Signora del rugby".

Molte delle magliette conservate qui appartengono a rugbisti morti. La storia di questo insolito luogo risale al 1964. Quando tre giocatori della squadra locale morirono in un incidente d'auto. Dopo l'incidente il guardiano della cappella, un prete, decise di costruire un luogo sacro dove pregare per i giocatori scomparsi e proteggere quelli in vita.

Padre Michel Devert riuscì a convincere le autorità locali e fin dalla sua apertura nel '67, ogni lunedì di Pasqua, viene celebrata una messa. La piccola cappella è famosa in tutto il mondo. Oltre alle maglie di francesi ce ne sono molte che sono state donate da giocatori internazionali e dalle loro famiglie per essere conservate in questo piccolo tempio del loro sport.
1024px-notre_dame_rugby_1.jpg
Foto Jibi44.

  • shares
  • Mail