Cosa vedere in Brasile: la migrazione delle balene

In Brasile ogni anno, generalmente da luglio a novembre, si può assistere ad uno spettacolo naturalistico impareggiabile: la migrazione delle balene.

Questi mammiferi infatti si spostano verso le acque dell'Oceano Atlantico, più miti, da quelle gelide dell'Antartide, andando a partorire lungo le coste dell'America Latina. Il Brasile in particolare è tra gli Stati dell'America Latina in cui questa migrazione avviene; per questo motivo molte località turistiche si sono attrezzate in modo da garantire la visione dello spettacolo e di poter osservare questi animali enormi senza recar loro alcun disturbo. Ecco le postazioni principali selezionate da Il Sole 24 Ore.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail