Apre al pubblico il Mùses, il museo delle essenze e dei profumi


Arriva il Muses, l'Accademia Europea delle Essenze, a Palazzo Taffini d’Acceglio a Savigliano, edificio rappresentativo dell’ambiente sabaudo saviglianese sei-settecentesco, diventa uno spazio in cui territorio, arte e tecnologia si coniugano per insegnare i segreti dei profumi e delle essenze.

Il Muses propone un percorso con opere sensoriali, realizzate da artisti contemporanei, per immergersi nelle essenze del territorio e sperimentare annusando; ci sono le campane olfattive, il "giardino dei sensi" profumato, le installazioni sonore al sentore di rosa, le creazioni floreali omaggio al luogo che le ospita.

Video installazioni, strumentazioni d’epoca, personaggi che hanno innovato le tecniche produttive, svelano inoltre i segreti dell’arte profumiera nei secoli. Il Muses è anche un laboratorio per imparare a riconoscere le essenze, a creare un proprio profumo personalizzato, un unguento o un cosmetico naturale e non solo.

L’aula polifunzionale composta da 18 postazioni multimediali tra le più innovative in Italia per qualità tecniche e prestazioni nell’analisi sensoriale, propone momenti di formazione, didattica e laboratorialità per il grande pubblico ma anche per un’utenza specializzata, in continua evoluzione.

farafalla-e-lavanda.jpg
Foto Didier.

  • shares
  • Mail