Volare in Italia costa sempre meno

L'analisi del motore di ricerca viaggi Skyscanner sull'andamento dei prezzi dei voli dall'Italia, basata sulla media dei prezzi dei voli prenotati durante il primo semestre degli anni 2011-2015, ha evidenziato un calo medio dell'11% dal 2011 al 2015.

La riduzione più significativa riguarda i voli per il Sud America (oltre il 16%), seguita da Oceania, Asia e Nord America per i quali nel 2015 si è risparmiato mediamente più del 15% rispetto al 2011. L'Asia, inoltre, è la regione con il maggior calo nell'ultimo biennio (-19%).

La stessa tendenza si riscontra anche per i voli interni all'Italia, i cui prezzi sono scesi di circa il 10% rispetto al 2011, con la tratta Milano-Roma di circa il 12% più economica nel primo semestre del 2015 rispetto allo stesso periodo dell'ultimo quinquennio.
laguna-di-venezia.jpg
Foto Tony Hisgett.

  • shares
  • Mail