Il volo diretto più lungo del mondo è della Emirates

La compagnia aerea Emirates ha recentemente realizzato un nuovo record, annunciando che opererà la nuova tratta Dubai-Panama con un volo diretto della durata di 17 ore e 35 minuti. A partire dall’1 febbraio 2016, questa rotta supererà la durata del volo fino a ora più lungo in assoluto, ovvero quello operato da Qantas Airways, con la tratta Dallas-Sydney, della durata di quasi 17 ore.

Un volo senza scali ha certamente il vantaggio di offrire un viaggio più comodo, ma implica anche trascorrere un consistente numero di ore in aereo. Al fine di vivere al meglio la permanenza tra le nuvole, gli esperti di viaggio di Kayak.it hanno stilato una lista di consigli pratici per aiutare gli utenti a sopravvivere a un lungo viaggio aereo.

Scegliere con cura il proprio volo: se appisolarsi in aereo risulta difficile, prenotare un volo diurno potrebbe essere la soluzione ideale. In questo modo si potrà dormire una volta arrivati a destinazione, evitando anche i problemi legati al jet lag.

Il posto a sedere fa la differenza: il detto “Chi prima arriva, meglio alloggia” si adatta perfettamente a una lunga tratta in aereo. Spesso le compagnie aeree permettono di effettuare il check-in solo a partire da 24 ore prima del volo: impostare l’allarme del telefono aiuta a ricordarsi di farlo in tempi utili per scegliere il miglior posto a sedere. Inoltre, assicurarsi un posto vicino al finestrino per un lungo viaggio può risultare una scelta vincente, per essere sicuri di non essere disturbati da altri passeggeri che devono alzarsi.

Tutto ciò di cui si ha bisogno in volo: vestiti comodi e diversi strati aiutano a far fronte a qualsiasi condizione di caldo o di freddo. Inoltre, gli oggetti fondamentali sono la maschera per dormire, i tappi per le orecchie, un comodo cuscino gonfiabile e una coperta per creare un perfetto angolo tranquillo.

Trascorrere piacevolmente il tempo in volo: non sempre la selezione di musica e di film proposta in aereo può rispecchiare i propri interessi, è quindi indispensabile avere una propria selezione musicale e cinematografica, un paio di serie TV, il tutto sempre accompagnato da un buon libro.

panama-city.jpg
Foto dsasso.

  • shares
  • Mail