VenTo, la pista ciclabile da Venezia a Torino

gettyimages-478980210.jpg

Da Venezia a Torino - e  ritorno - in bicicletta. Si chiama VenTo ed è il progetto di pista ciclabile in cantiere per una mobilità ecosostenibile.

L'idea del progetto è quella di collegare i tratti ciclabili già esistenti nelle due città attraverso una pista che costeggia il Po ma che unisce anche altre zone dell'entroterra, per sollecitare i ciclisti alla conoscenza di nuove zone talvolta dimenticate. Il tutto per un'infrastruttura unitaria lunga circa 679 chilometri totali.

Un progetto che valorizza il turismo su due ruote, che fa bene all'ambiente e che aiuta anche dal punto di vista economico questi territori; una pista ciclabile che - se verrà realizzata - sarebbe la più lunga d'Italia e d'Europa. Un progetto che, almeno secondo l'intento degli ideatori, dovrebbe svilupparsi man mano nelle altre città, per accrescere la cultura della ciclabilità e venire incontro ai milioni di cicloturisti che ogni anno pedalano il nostro stivale.

VenTo collega Venezia con Torino, ma collega la ciclabile anche in altri punti, come stazioni ferroviarie, porti, in modo da essere usufruibile al 100 per cento,  cercando di integrare sia le città e le cittadine nel percorso, ma anche i parchi e le aree protette.

gettyimages-125069255.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail