Visitare il Quirinale a Roma: ora si può tutti i giorni

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, apre le porte del Quirinale al pubblico dal martedì alla domenica. Una visita guidata di 2 ore e mezza circa, accompagnata da volontari, studenti dell'Università La Sapienza e personale del Touring Club.

Il percorso inizia con un video sul Palazzo e il suo ruolo istituzionale, prosegue con gli appartamenti napoleonici, lo studio dove il capo dello Stato fa le consultazioni e riceve i capi di Stato e le Sale che erano visibili già durante le visite della domenica, come il Salone delle Feste, quello dei Corazzieri, la cappella Paolina, la sala degli Specchi, quella degli Arazzi.

A queste si aggiungono nuovi ambienti mai visitati prima, come il salottino Napoleonico, la sala della musica, lo studio del Presidente e la sala degli Scrigni. C'è anche una sala dedicata ai presidenti, con la copia originale della Costituzione. Le visite sono sempre su prenotazione, gratuite o a prezzo ridotto per alunni e insegnanti e altre categorie.

sala-corazzieri-al-quirinale.jpg

Foto Geobia

  • shares
  • Mail