I padiglioni di Expo 2015: Corea del Sud


Pochi padiglioni come quello della Corea del Sud sono riusciti a portare a Expo 2015 tradizione alimentare e innovazione. Un connubio simboleggiato soprattutto dallo spettacolo di braccia meccaniche che girano a 360 gradi componendo un equilibrio ideale tra alimenti.

Per i coreani la natura non è infatti un oggetto che deve essere conquistato dagli esseri umani, ma un qualcosa che deve essere compreso e trattato con rispetto.

Un riferimento all'Hansik, cioè alla classica alimentazione coreana, porta con se non solo il principio latino 'mens sana in corpore sano', ma anche la necessità di sapersi evolvere nel tempo. Il padiglione è costruito seguendo il tema architettonico del "Moon Jar", tradizionale vaso di ceramica che ricorda la forma della luna piena.

Da vedere all'Expo, magari insieme a quello del Giappone, o a quello del Brasile, il preferito dai bambini e ragazzi.

1280px-expo2015milano-koreapavilion-jpg-front.jpg

Foto Cesco 82.

  • shares
  • Mail